Baràxyfone

Questo blog ha bisogno di contributi finanziari per sostenere le onerose spese che garantiscono la sua sopravvivenza. infame.noblogs.org ospita quindi l’inserzione pubblicitaria di una nuova e promettente compagnia telefonica verbanese.
[come eliminare la bolletta in cinque mosse]
1.Fatevi nominare vicesindaco
2.Usate pure il cellulare comunale in dotazione per navigare su internet tutte le volte che volete (per imprescindibili motivi istituzionali, s’intende) sicuri di non essere controllati.
3.Qual’ora l’opposizione (per di più a pochi mesi dalle elezioni) si accorgesse che le vostre bollette ammontano a 6.347 euro (di cui 4.134 causati da connessioni a internet tramite cellulare), mentre tutto il resto della giunta ha speso complessivamente 1.679 euro, non preoccupatevi: potete sempre dire che il vostro telefonino era infetto da un "virus informatico", chiamando in causa la compagnia telefonica.
4.
Come scusa non reggerà molto: "Non c’è stato alcun errore di fatturazione – diranno dalla compagnia telefonica – le connessioni a Internet ci sono state e la colpa non è di alcun virus".
5.State tranquilli: piuttosto che mettere in discussione l’appalto e rovinare i rapporti con la giunta la compagnia in  questione (vodafone) si offrirà di pagare la vostra esorbitante bolletta salvaguardando gli interessi di entrambi. Tutto è bene quel che finisce bene.
O no?

This entry was posted in Politici. Bookmark the permalink.

1 Response to Baràxyfone

  1. dreife says:

    finalmente non siamo + isolati, la questione morale del pd arriva anche nel vco!

Comments are closed.